HACKATHON

Mobilità a incidenti zero:
sicurezza a bordo veicolo
e su strada

L'APPUNTAMENTO è L'8 NOVEMBRE
ALL'ENERGY CENTER DEL POLITO!

REGOLAMENTO

per tutti gli studenti del Politecnico di Torino

L’Hackathon “Mobilità a incidenti zero: sicurezza a bordo veicolo e su strada”è l'evento all’insegna dell’innovazione.

La sfida è aperta a un numero limitato di studenti o team che si impegnano a pensare e presentare le idee più innovative per il futuro della mobilita sicura. Non c’è limite alla tipologia di “prodotto” per la mobilità sicura da proporre, basta che abbia caratteristiche di fattibilità.

L’Hackathon si svolge all’interno del Politecnico di Torino e prevede la completa assistenza ai partecipanti: dai materiali di progettazione agli strumenti tecnologici, al vitto.

In un giorno di intensa attività progettuale, singoli studenti o team di studenti hanno la possibilità di relazionarsi con esperti che con loro vivranno l’Hackathon nella veste di tutor.

PERCHé

Una delle grandi sfide da affrontare nello sviluppo di nuovi modelli e forme di mobilità è quella della sicurezza, dai passeggeri ai pedoni.
I grandi investimenti attualmente rivolti allo sviluppo della guida intelligente, fino alla guida autonoma, stanno spingendo l’innovazione tecnologica alla ricerca di soluzioni innovative che aumentino la sicurezza e riducano il rischio di incidenti.

settori di ricerca e innovazione sono molteplici: dai nuovi sistemi all’interno dell’abitacolo, a quelli a bordo veicolo fino a quelli su strada. Inoltre, questi possono avere, o meno, una interazione attiva con i passeggeri o, lato strada, con i pedoni. Possono riguardare il singolo veicolo, o l’interazione del veicolo con altri veicoli.
Si pensi alle nuove tecnologie per l’individuazione di ostacoli o elementi in movimento (dai pedoni ad altri veicoli), ai nuovi sistemi smart e assist di frenata, alle nuove tecnologie di illuminazione per i fari o per i lampioni, alle connessioni intelligenti di gestione del traffico e di allerta.
Pare evidente che i campi di innovazione tecnologica coinvolgono un vastissimo campo di scienze applicative: dalla meccanica alla elettronica, dall’informatica alle telecomunicazioni, dalla fisica applicata alle scienze sociali

Per questo l’hackathon vuole stimolare la formazione di gruppi di lavoro multidisciplinari così da permettere lo sviluppo di una idea progettuale in grado di acquisire spunti dalle diverse competenze necessarie a governare un problema complesso come quello oggetto della competizione.

Sei disposto a metterti in gioco per proporre la tua migliore idea di mobilità sicura?

Chi?

La call ti action è rivolta a tutti gli studenti del Politecnico di Torino tra i 19 e i 25 anni compiuti, come singoli o come team di max 4 studenti.

Quando?

8 novembre 2018

Ore 8.30-21.00

Agenda

Ore 8.30 - Arrivo e introduzione alla giornata
Ore 9.00 - Sessione di coaching, eventuali domande
Ore 9.30 - Inizio lavori prima parte
Ore 12.45 - Pranzo

 

Ore 13.30 - Inizio lavori seconda parte
Ore 17.30 - Conclusione lavori – Inizio presentazioni dei progetti
Ore 20.00 - Annuncio vincitori
Ore 21.00 - Fine dell’evento